Redazione Perizie asseverate 4.0

Redazione di perizia tecnica giurata, effettuata da professionista abilitato iscritto all’albo, per la fruizione dei benefici di cui ai commi 2 e 3 della legge di stabilità, per i beni, rientranti nel campo di applicazione “Industry 4.0”, aventi ciascuno un costo di acquisizione superiore a 500.000 euro, attestante che il bene possiede caratteristiche tecniche tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A o all’allegato B annessi alla presente legge ed è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.
Per rientrare nel campo di applicazione della 4.0 devono essere soddisfatti alcuni requisiti obbligatori e alcuni ulteriori come quanto di seguito riportato:

REQUISITI OBBLIGATORI:

1.     controllo per mezzo di CNC (Computer Numerical Control) e/o PL (Programmable Logic Controller);

2.     interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program;

3.     integrazione automatizzata con il sistema logistico della fabbrica o con la rete di fornitura e/o macchine del ciclo produttivo;

4.     interfaccia tra uomo e macchina semplice e intuitiva;

5.     rispondenza ai più recenti parametri di sicurezza, salute e igiene del lavoro.


REQUISITI ULTERIORI (almeno 2 di 3)
1.     sistemi di telemanutenzione e/o telediagnosi e/o controllo remoto;

2.     monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo;

3.    caratteristiche di integrazione tra macchina fisica e/o impianto con la modellizzazione e/o la simulazione del proprio comportamento nello svolgimento del processo (sistema cyberfisico).